Artisti
Adaíni Pietro

Tenore, nato a Catania, ha intrapreso gli studi canori e musicali con Salvo Todaro e Salvatore Fisichella; nel 2011 ha partecipato a una masterclass con Marcello Giordani.

Nel 2011-12 è stato finalista del Concorso Lirico Internazionale Voci dal Mediterraneo - Premio Archimede di Siracusa, con la menzione speciale come giovane promessa.

Nel 2014 ha vinto la borsa di studio EOS presso il Carlo Felice di Genova dove ha debuttato il ruolo di Rodolfo nella Bohème e quello di Nemorino nell’Elisir d’amore. Nel 2015 è stato applaudito come Albazar nel Turco in Italia a Treviso e Ferrara. Ha poi partecipato al Grand Prix dell’Opéra a Parma, si è esibito nella Messa di Gloria di Puccini a Cagliari, nei Pagliacci allo Sferisterio di Macerata, nel Don Pasquale a Como, Cremona, Pavia e Jesi. Di recente ha cantato La Cenerentola a Verona e La fille du régiment a Palermo e in Oman. Tra i suoi prossimi impegni Il Turco in Italia a Bergen, Olivo e Pasquale a Bergamo, La Cenerentola a Piacenza e Ravenna, Così fan tutte a Genova.

 

Debutta al Rossini Opera Festival in

Il Turco in Italia