Artisti
Alibrando Marco

Direttore d’orchestra, nato a Messina, ha studiato con Gianandrea Noseda, Donato Renzetti, Gianluigi Gelmetti (Accademia Chigiana di Siena), Antonino Fogliani, Vittorio Parisi e Lutz Köhler (UDK Berlin).

Si è diplomato con lode al Conservatorio Verdi di Milano dove sta anche terminando gli studi di composizione con Danilo Lorenzini. Si è inoltre diplomato in Pianoforte presso il Conservatorio della sua città.

Ha debuttato giovanissimo con l’Orchestra da Camera Fiorentina. Nel 2012 dirige Adina al Festival Rossini in Wildbad, nel 2015 debutta sul podio dell’Orchestra Sinfonica Verdi di Milano per EXPO dirigendo Il Castello del Duca Barbablù di Bartók. Da ottobre 2015 è il Direttore Principale dell’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele di Messina dove nella scorsa stagione ha diretto la Pastorale di Beethoven nello spettacolo creato da Micha Van Hoecke, il Concerto di Capodanno 2016 con la pianista Gilda Buttà Prof. Kubinek meets the Symphony, un concerto col pianista Mario Galeani e La Bohème.

 

Debutta al Rossini Opera Festival in

Duetti amorosi