Artisti
Bruns Klaus

Costumista, nato a Mülheim (Germania), ha studiato Scenografia e Disegno costumi al Mozarteum di Salisburgo.

Ha lavorato per l’opera e il teatro di prosa con registi quali Harry Kupfer, Karin Henkel, Guy Josten, Götz Friedrich, e Johan Simons.

È nel cartellone dei teatri lirici di tutta Europa, da Francoforte a Berlino e Amburgo, da Vienna a Zurigo, Amsterdam, Anversa.

Numerose anche le presenze nei teatri di prosa di diverse città, tra cui Zurigo, Vienna, Amburgo, Berlino, Stoccarda, Düsseldorf, Monaco, Colonia, Francoforte.

Da anni collabora con Barrie Kosky, regista e sovrintendente della Komische Oper Berlin, con cui lavorerà al Festival di Bayreuth del prossimo anno.

In programma anche progetti per la stessa Komische Oper, l’Opera di Zurigo, nonché per la Deutsche Oper Berlin e l’Opera di Monaco con Christof Loy.

Dopo la Cendrillon di Massenet alla Komische Oper, realizza ora per la seconda volta i costumi di una produzione lirica di Damiano Michieletto.

 

Debutta al Rossini Opera Festival in

La donna del lago