Artisti
Bordogna Paolo

Basso-baritono, nato a Melzo, vanta un repertorio che spazia dal barocco all’opera contemporanea, con una particolare predisposizione per Mozart, Rossini, Donizetti e il Belcanto. Si è esibito nei più prestigiosi palcoscenici, collaborando con direttori quali R. Abbado, Abel, Armiliato, Campanella, Curtis, De Marchi, Ettinger, López Cobos, Mariotti, Nagano, Pidò, Ranzani, Renzetti, Rovaris, Rousset, Scimone, Zedda. Tra i suoi prossimi impegni, Il barbiere di Siviglia all’Opéra di Marsiglia e a Luxembourg, Il Turco in Italia all’Opera Australia di Sydney.

 

Presenze al Rossini Opera Festival

2005 La gazzetta (MonsùTraversen)

2006 La cambiale di matrimonio (Tobia Mill)

2007 La gazza ladra (Fabrizio Vingradito)

Concerto di Belcanto

2009 La scala di seta (Germano)

2010 La Cenerentola (Don Magnifico)

La morte di Didone - Le nozze di Teti, e di Peleo (Giove)

2011 La scala di seta (Germano)

2012 Matilde di Shabran (Isidoro)

2013 L’occasione fa il ladro (Martino)

2014 Il barbiere di Siviglia (Bartolo)

2017 La pietra del paragone (Pacuvio)