Crescendo per Rossini

Il progetto Crescendo per Rossini è promosso dal Rossini Opera Festival e dalla Fondazione Rossini con il contributo del Consorzio Marche Spettacolo e di Banca Marche, la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro e il patrocinio dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Provincia di Pesaro e Urbino, dell’Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro e dell'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche.

Esso nasce per avvicinare gli studenti delle Scuole Secondarie Superiori, fornendo loro gli strumenti conoscitivi necessari, all’ascolto consapevole del melodramma, patrimonio culturale che caratterizza in modo specifico il nostro territorio grazie alla presenza del Conservatorio di Musica G. Rossini, della Fondazione Rossini e del Rossini Opera Festival.

Crescendo per Rossini è inserito nell’ambito di Refresh! Lo spettacolo delle Marche per le nuove generazioni, progetto di punta del Consorzio Marche Spettacolo che riunisce i più importanti soggetti privati della regione operanti nel settore dello spettacolo dal vivo.

Il percorso, coordinato dalla prof.ssa Claudia Rondolini, si articola in lezioni propedeutiche finalizzate alla conoscenza del compositore pesarese dal punto di vista storico ed artistico, ed altre mirate all’ascolto consapevole di un’opera, attraverso l’utilizzo di materiale audiovisivo.

È prevista inoltre una fase laboratoriale in cui gli studenti fanno propri gli elementi costitutivi di un’opera lirica: testo, musica, azione scenica. Si terranno infine visite guidate ad alcuni dei luoghi legati alla figura di Gioachino Rossini: il Teatro a lui intitolato e la Biblioteca della Fondazione.

Dal 2014 l’offerta formativa è stata arricchita, in via sperimentale, da un percorso rivolto alle Scuole Primarie curato da Lucia Moricoli, Elisabetta Tamburello, Marco Manzo e Marco Roveti.